Corsi lingua Cinese

Corsi cinese Milano

Il drago tra storia, mito, religione popolare e leggenda

Il drago tra storia, mito, religione popolare e leggenda 

Nonostante le poche certezze che si hanno in merito, fino a pochi anni fa si credeva che la prima rappresentazione di drago risalisse alla cultura Longshan: durante scavi archeologici del 1978 che portarono alla luce alcune tombe nello Shanxi fu rinvenuto un piatto di terracotta risalente al XXV-XX secolo a. C. con una figura rossa e bianca che raffigurava, appunto, una figura con il corpo simile a quello di un serpente, la testa squadrata, lunghi denti affilati e squame.

Read more: Il drago tra storia, mito, religione popolare e leggenda

La doppia felicità - Storia di un carattere

doppiafelicita-1.png

Questo carattere, popolarissimo in Cina e detto “Doppia felicità” (囍 shuangxi, ovvero coppia di xi 双喜), è sempre presente durante le celebrazioni di matrimoni o come talismano fortunato per il nuovo anno. Generalmente è scritto su carta rossa o nera o ritagliato e posto dove la coppia lo possa sempre vedere.

Read more: La doppia felicità - Storia di un carattere

Storia della Cina - Nascita dell'impero

Nascita dell’impero.

A partire dalla prima metà del VIII secolo a.C, il sovrano Zhou cominciò a perdere potere politico non riuscendo più a trattenere i vari signori feudali, mentre quelli si sfidavano tra di loro, per annettersi nuove terre. A partire dal 453, si apre l’epoca degli Stati Combattenti, epoca di lotte tra i vari stati che assunsero l’aspetto di guerre totali.

Read more: Storia della Cina - Nascita dell'impero

Storia della Cina - La Cina arcaica

La dinastia Shang e Zhou

Il potere in epoca arcaica (dinastia reale Shang) era nelle mani del sovrano (Wang) il quale era la massima autorità civile, politica, militare e religiosa e gli derivava dal fatto di essere il capo del suo clan e del suo lignaggio.

Read more: Storia della Cina - La Cina arcaica

Storia della Cina - Periodo dei Tre Regni e delle Sei Dinastie

Il successivo periodo vide il formarsi di tre unità statali, Wei, Wu e Shu, in lotta tra di loro, sino a che la Cina non venne riunificata seppur brevemente nella dinastia dei Jin Occidentali nel 280; la dinastia durò assai poco, dilaniata dalle lotte intestine e dall’afflusso di barbari, mercenari dell’esercito imperiale, in prevalenza di stirpe turca. Nella Cina del nord sorsero ben 16 regni, mentre quattro etnie barbare si contendevano le terre: Xianbei e Jie (mongoli), Qiang e Di (tibetani).

Read more: Storia della Cina - Periodo dei Tre Regni e delle Sei Dinastie

Storia della Cina - Le dinastie Sui e Tang

Storia della Cina - Le dinastie Sui e Tang 

Erano già state poste le premesse per la successiva riunificazione dell’Impero, raggiunta da Yang Jian (Wendi, dinastia Sui) nel 581 e terminata dal figlio Yang Guang, che riedificò la capitale del sud e strinse alleanza con la chiesa buddista locale. Tra le sue opere, ricordiamo la costruzione del Canale Imperiale, lungo almeno 2500 km.

Read more: Storia della Cina - Le dinastie Sui e Tang

Storia della Cina - Le dinastie Song e Yuan

Le dinastie Song e Yuan 

Tra il 907 e il 960 si susseguirono in Cina numerose dinastie  e regni, fondati dai governatori militari Tang; nel nord si ricordano cinque dinastie (Liang Posteriori, Tang Posteriori, Jin Posteriori, Han Posteriori e Zhou Posteriori). Il sud, che costituiva la parte più ricca e avanzata del Paese, per via dell’afflusso dei coloni profughi del nord, della coltivazione della terra e dello sviluppo delle rotte commerciali contava ben dieci regni.

Read more: Storia della Cina - Le dinastie Song e Yuan

Storia della Cina - La dinastia Ming e Qing

La dinastia Ming e Qing 

Alla sua morte il potere venne preso da Yongle (1403-1424), sotto il quale venne alleggerita la pressione fiscale.  La capitale fu riportata a Pechino il che rese la dinastia più esposta alle invasioni barbariche. In questo periodo si svolsero i famosi viaggi di esplorazione e mercantili dell’eunuco musulmano Zheng He, che giunse a toccare le coste arabe e somale. Queste missioni costituirono l’apogeo della potenza mercantile dell’Impero, che possedeva all’epoca la più avanzata tecnologia navale al mondo; la decisione di bruciare la flotta, presa nel vano tentativo di conservare l’isolamento della Cina, significò l’inizio del suo declino nello scenario internazionale.

Read more: Storia della Cina - La dinastia Ming e Qing

Storia della Cina - Periodizzazione

Periodizzazione della storia cinese.

Dinastia Shang   1650 – 1050 a.C.
Dinastia Zhou    1050 – 476 a.C.
Periodo degli Stati Combattenti  476 – 221 a.C.
Dinastia Qin  221 – 207 a.C.
Dinastia Han  202 a.C. – 220 d.C.
Periodo dei Tre Regni (Shu, Wei, Wu) e delle Sei Dinastie (Jin, Jin Orientali, Liu Song, Qi Meridionali, Liang, Chen)  221 – 581 d.C.
Dinastia Sui  581 – 618 d.C.
Dinastia Tang  618 – 906 d.C.
Dinastia Song  906 – 1279 d.C.
Dinastia Yuan (Mongola)  1260 – 1368
Dinastia Ming  1368 – 1644
Dinastia Qing (Manciù)  1644 - 1912

 
 

logofooter

Corsi cinese Milano

Un viaggio di mille miglia comincia da un solo passo

Newsletter



Ricevi HTML?
Code: catchme refresh

Poesie Cinesi

Bai Juyi

Fuori dalla mia finestra

Piove – lo so

Foglie di banano

Ne riconosco il ticchettio.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information